SI MUORE SOLO DA VIVI

A quarant’anni Orlando ha tutta l'aria del perdente: ex leader dei “Cuore aperto”, ha appeso il microfono al chiodo e vive alla giornata in una baracca sulle sponde del Po, pigro e solitario. Finché il terremoto del 2012 non lo costringe a mettersi di nuovo in gioco, tra nipoti di cui prendersi cura, la band di improbabili amici da rimettere in piedi, e soprattutto Chiara, un amore mai dimenticato che torna ad affacciarsi dal passato.

regia: Alberto Rizzi
soggetto: Valentina Zanella e Marco Pettenello
sceneggiatura: Marco Pettenello e Alberto Rizzi
fotografia: Massimo Moschin
cast: Alessandro Roia, Alessandra Mastronardi, Neri Marcorè, Francesco Pannofino, Amanda Lear, Red Canzian, Ugo Pagliai

una produzione: K+
con il sostegno di: Regione Emilia Romagna - Emilia Romagna FIlm Commission
con il contributo di: Regione Veneto - POR FESR 2014-2020 - Azione 3.3.2
in collaborazione con: Malossi, Parmigiano Reggiano, Sifà
distribuzione: Fandango